Museo della Romanità

Vivete un’esperienza storica !

A Nîmes, di fronte alle arene antiche di oltre 2000 anni, il Museo della Romanità invita a vivere “l’esperienza storica”.  Presenta 25 secoli di storia, attraverso 5000 eccezionali pezzi archeologici messi in scena da 65 dispositivi multimediali in una museografia immersiva (mappe interattive, tecnologie audiovisive monumentali…).  Scoprite la vita in una casa gallica, poi i mosaici romani grazie alla ricostruzione delle colorate decorazioni murali, gli oggetti della vita quotidiana, ammirate l’Arena dietro al bastione esattamente come era 2000 anni fa, e ripercorrete l’influenza della romanità nel corso dei secoli.

Dal 12 giugno al 20 settembre 2020:   

L’imperatore romano, un mortale tra gli dei

Mostra organizzata con la collaborazione del Museo del Louvre. 

Nell’antica Roma, politica e religione erano intimamente legate.  L’imperatore è il pubblico ufficiale che fa il collegamento tra gli uomini e gli dei, per consentire la protezione della città.  A Nîmes rimangono due edifici religiosi dinastici: la Casa Quadrata e l’Augusteum del sito de la Fontaine.

Intorno a questi monumenti emblematici, la mostra vi porta a scoprire i molteplici riti del culto imperiale che conferirono all’imperatore romano lo strano status di mortale tra gli dei.